Impara Lingue Online!
previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  91-100 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   kannada   >   Indice


92 [novantadue]

Frasi secondarie con che 2

 


೯೨ [ತೊಂಬತ್ತೆರಡು]

ಅಧೀನ ವಾಕ್ಯ - ಅದು / ಎಂದು ೨

 

 
Mi secca che tu russi.
ನೀನು ಗೊರಕೆ ಹೊಡೆಯುತ್ತೀಯ ಎಂದು ನನಗೆ ಕೋಪ ಬರುತ್ತದೆ.
nīnu gorake hoḍeyuttīya endu nanage kōpa baruttade.
Mi secca che tu beva tanta birra.
ನೀನು ಅಷ್ಟೊಂದು ಬೀರ್ ಕುಡಿಯುತ್ತೀಯ ಎಂದು ನನಗೆ ಕೋಪ ಬರುತ್ತದೆ.
Nīnu aṣṭondu bīr kuḍiyuttīya endu nanage kōpa baruttade.
Mi secca che tu venga così tardi.
ನೀನು ತುಂಬಾ ತಡವಾಗಿ ಬರುತ್ತೀಯ ಎಂದು ನನಗೆ ಕೋಪ ಬರುತ್ತದೆ.
Nīnu tumbā taḍavāgi baruttīya endu nanage kōpa baruttade.
 
 
 
 
Credo che abbia bisogno di un medico.
ಅವನಿಗೆ ವೈದ್ಯರ ಅವಶ್ಯಕತೆ ಇದೆ ಎಂದು ಭಾವಿಸುತ್ತೇನೆ.
Avanige vaidyara avaśyakate ide endu bhāvisuttēne.
Credo che sia malato.
ಅವನು ಅಸ್ವಸ್ಥನಾಗಿದ್ದಾನೆ ಎಂದು ನಾನು ಭಾವಿಸುತ್ತೇನೆ
Avanu asvasthanāgiddāne endu nānu bhāvisuttēne
Credo che adesso dorma.
ಅವನು ನಿದ್ದೆ ಮಾಡುತ್ತಿದ್ದಾನೆ ಎಂದುಕೊಳ್ಳುತ್ತೇನೆ
avanu nidde māḍuttiddāne endukoḷḷuttēne
 
 
 
 
Speriamo che sposi nostra figlia.
ಅವನು ನಮ್ಮ ಮಗಳನ್ನು ಮದುವೆಯಾಗುತ್ತಾನೆ ಎಂದು ಆಶಿಸುತ್ತೇವೆ..
avanu nam'ma magaḷannu maduveyāguttāne endu āśisuttēve..
Speriamo che abbia molti soldi.
ಅವನು ತುಂಬ ಹಣವನ್ನು ಹೊಂದಿದ್ದಾನೆ ಎಂದುಕೊಳ್ಳುತ್ತೇವೆ.
Avanu tumba haṇavannu hondiddāne endukoḷḷuttēve.
Speriamo che sia milionario.
ಅವನು ಲಕ್ಷಾಧಿಪತಿ ಎಂದು ಭಾವಿಸುತ್ತೇವೆ.
Avanu lakṣādhipati endu bhāvisuttēve.
 
 
 
 
Ho sentito che tua moglie ha avuto un incidente.
ನಿನ್ನ ಹೆಂಡತಿಗೆ ಅಪಘಾತವಾಯಿತು ಎಂದು ಕೇಳಿದೆ.
Ninna heṇḍatige apaghātavāyitu endu kēḷide.
Ho sentito che è all’ospedale.
ಅವಳು ಆಸ್ಪತ್ರೆಯಲ್ಲಿ ಇದ್ದಾಳೆ ಎಂದು ಕೇಳಿದೆ.
Avaḷu āspatreyalli iddāḷe endu kēḷide.
Ho sentito che la tua macchina è completamente distrutta.
ನಿನ್ನ ಗಾಡಿ ಸಂಪೂರ್ಣವಾಗಿ ನಾಶವಾಗಿದೆ ಎಂದು ಕೇಳಿದೆ.
Ninna gāḍi sampūrṇavāgi nāśavāgide endu kēḷide.
 
 
 
 
Mi fa piacere che sia venuto.
ನೀವು ಬಂದಿದ್ದೀರಿ ಎಂದು ನನಗೆ ಸಂತೋಷವಾಗಿದೆ.
Nīvu bandiddīri endu nanage santōṣavāgide.
Mi fa piacere che abbia interesse.
ನೀವು ಆಸಕ್ತಿ ಹೊಂದಿದ್ದೀರಿ ಎಂದು ನನಗೆ ಸಂತೋಷವಾಗಿದೆ.
Nīvu āsakti hondiddīri endu nanage santōṣavāgide.
Mi fa piacere che voglia comprare la casa.
ನೀವು ಆ ಮನೆಯನ್ನು ಕೊಳ್ಳಲು ಬಯಸುತ್ತೀರಿ ಎಂದು ನನಗೆ ಸಂತೋಷವಾಗಿದೆ.
Nīvu ā maneyannu koḷḷalu bayasuttīri endu nanage santōṣavāgide.
 
 
 
 
Temo che l’ultimo autobus sia già passato.
ಕೊನೆಯ ಬಸ್ ಹೊರಟು ಹೋಗಿದೆ ಎಂದು ನನಗೆ ಅಂಜಿಕೆಯಾಗಿದೆ.
Koneya bas horaṭu hōgide endu nanage an̄jikeyāgide.
Temo che dobbiamo prendere un tassi.
ನಾವು ಟ್ಯಾಕ್ಸಿಯಲ್ಲಿ ಪ್ರಯಾಣ ಮಾಡಬೇಕಾಗುತ್ತದೆ ಎಂದುಕೊಳ್ಳುತ್ತೇನೆ.
Nāvu ṭyāksiyalli prayāṇa māḍabēkāguttade endukoḷḷuttēne.
Temo di non avere denaro con me.
ನನ್ನ ಬಳಿ ಹಣ ಇಲ್ಲ ಎಂದುಕೊಳ್ಳುತ್ತೇನೆ.
Nanna baḷi haṇa illa endukoḷḷuttēne.
 
 
 
 

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  91-100 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

Dai gesti alla lingua

Quando parliamo o ascoltiamo, il nostro cervello si attiva. E’impegnato ad elaborare i segnali della lingua. Anche i gesti e i simboli sono dei segnali, anzi, anticipano il linguaggio umano. Alcuni gesti vengono compresi in tutte le culture, altri sono diversi e vanno appresi. I gesti e i simboli vengono elaborati così come la lingua e ciò avviene nello stesso emisfero cerebrale. A questo risultato è giunto uno studio che ha preso in esame un gruppo di persone, cui veniva chiesto di guardare delle videoclip. Durante la visione, veniva misurata la loro attività cerebrale. Alcune clip rappresentavano movimenti, simboli ed elementi linguistici. L’altro gruppo di persone doveva guardare videoclip prive di significato, di gesti, simboli ed altro. Misurando l’attività cerebrale, i ricercatori studiavano cosa veniva elaborato e dove avveniva. Inoltre, potevano comparare l’attività cerebrale dei due gruppi. Tutte le cose provviste di un significato venivano elaborate nella stessa area del cervello. Il risultato di questo interessante esperimento mostra come avviene l’apprendimento della lingua nel cervello. All’inizio, l’uomo comunica con i gesti, poi passa ad utilizzare la lingua e ad elaborare i gesti. In tal modo, si rinnova ciò che si è già appreso …

Indovinate la lingua!

Il rumeno appartiene alle lingue *****ze orientali. E' la lingua madre di circa 28 milioni di persone, che vivono soprattutto in *****ia e in Moldavia. Il rumeno è anche la lingua ufficiale della Repubblica di Moldavia. Alcune comunità di lingua rumena si trovano anche in Serbia e in Ucraina. Il rumeno deriva dal latino. I *****i avevano infatti due province nella regione del Danubio. Un'altra lingua con cui il rumeno condivide molte affinità è l'italiano.

Per questo, i rumeni capiscono abbastanza bene gli italiani. Ma non sempre è vero il contrario. Questo dipende dal fatto che il rumeno ha molte parole slave. Anche il sistema fonetico è stato influenzato dalla vicina area linguistica slava. Questo è il motivo per cui nell'alfabeto rumeno ci sono alcuni caratteri particolari. Il rumeno si scrive come si pronuncia. Inoltre, presenta tuttora diverse somiglianze con costrutti latini arcaici… Proprio questo stimolerà ad andare alla scoperta della lingua rumena!

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  91-100 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

 


Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
Imprint - Impressum  © Copyright 2007 - 2018 Goethe Verlag Starnberg and licensors. All rights reserved.
Contact
book2 italiano - kannada per principianti