Impara Lingue Online!
previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  31-40 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   urdu   >   Indice


37 [trentasette]

In viaggio

 


‫37 [سینتیس]‬

‫راستے میں‬

 

 
Lui va in motocicletta.
‫وہ موٹر بائک میں جاتا ہے‬
woh motor mein ja raha hai
Lui va in bicicletta.
‫وہ سائیکل پے جاتا ہے‬
woh cycle pay ja raha hai
Lui va a piedi.
‫وہ پیدل جاتا ہے‬
woh paidal ja raha hai
 
 
 
 
Lui va con la nave.
‫وہ پانی کے جہاز میں جاتا ہے‬
woh pani ke jahaaz mein ja raha hai
Lui va in barca.
‫وہ کشتی میں جاتا ہے‬
woh boat mein ja raha hai
Lui nuota.
‫وہ تیرتا ہے‬
woh teer raha hai
 
 
 
 
È pericoloso qui?
‫کیا یہاں پر خطرہ ہے؟‬
kya yahan par khatrah hai?
È pericoloso fare l’autostop da soli?
‫کیا اکیلے لفٹ لینا خطرناک ہے؟‬
kya akailey lift lena khatarnaak hai?
È pericoloso passeggiare da soli di notte?
‫کیا رات میں چہل قدمی کرنا خطرناک ہے؟‬
kya raat mein chehal qadmi karna khatarnaak hai?
 
 
 
 
Ci siamo persi.
‫ہم غلط چلے گئے ہیں‬
hum ghalat chalay gaye
Abbiamo sbagliato strada.
‫ہم غلط راستے پر ہیں‬
hum ghalat rastay par hain
Dobbiamo tornare indietro.
‫ہمیں واپس جانا چاہئیے‬
hamein wapas jana ho ga
 
 
 
 
Dove possiamo parcheggiare?
‫یہاں آدمی گاڑی کہاں پارک کر سکتا ہے؟‬
yahan gaari kahan park kar satke hain?
C’è un parcheggio?
‫کیا یہاں کار پارکنگ ہے؟‬
kya yahan car parking hai?
Per quanto tempo si può lasciare la macchina parcheggiata?
‫کتنی دیر تک یہاں گاڑی پارک کی جا سکتی ہے؟‬
kitni der tak yahan gaari park ki ja sakti hai?
 
 
 
 
Lei scia?
‫کیا آپ اسکیینگ کرتے ہیں؟‬
kya aap ski karte hain?
Sale con lo skilift?
‫کیا آپ اسکیینگ کی لفٹ سے اوپر جاتے ہیں؟‬
kya aap ski ki lift se upar ja rahay hain?
Si possono noleggiare degli sci?
‫کیا یہاں اسکیی کرائے پر ملتی ہے؟‬
kya yahan ski karaye par millti hai?
 
 
 
 

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  31-40 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

Parlare da soli

Quando ascoltiamo qualcuno che parla con se stesso, lo troviamo molto buffo. Eppure, quasi tutte le persone parlerebbero da sole. Secondo gli psicologi, più del 95% degli adulti lo farebbe. I bambini, quando giocano, parlano quasi sempre da soli. Per questo motivo, parlare da soli sarebbe normalissimo, una forma particolare di comunicazione. Parlare con se stessi qualche volta, avrebbe anche molti vantaggi! Si potrebbero ordinare le idee e dare libero sfogo alla propria lingua. In altre parole, non si farebbe altro che pensare ad alta voce. Molto spesso, le persone sbadate parlano con se stesse, perché una determinata area del loro cervello è meno attiva. Queste persone non saprebbero organizzarsi bene, ma parlando da sole, riuscirebbero a pianificare meglio le cose da fare. Inoltre, parlare fra sé aiuterebbe a prendere meglio le decisioni e costituirebbe un ottimo metodo per abbattere lo stress, aumenterebbe la concentrazione e renderebbe più efficienti. Il motivo è che, elaborare le parole richiede più tempo. Inoltre, quando parliamo, prendiamo atto dei nostri pensieri. Secondo alcuni esperimenti, parlando da soli, saremmo più in grado di svolgere test difficili. Così facendo, riusciremmo a darci coraggio. Molti sportivi parlano spesso da soli per motivarsi. Purtroppo, si parla da soli soprattutto in situazioni negative, in cui si cerca sempre di rivedere tutto in un’ottica più positiva. Spesso, ci continuiamo a ripetere ciò che desideriamo e lo facciamo per influenzare positivamente le nostre azioni. Ma, ricordatevi: funziona solo se non smettiamo di essere realisti!                

Indovinate la lingua!

Il rumeno appartiene alle lingue *****ze orientali. E' la lingua madre di circa 28 milioni di persone, che vivono soprattutto in *****ia e in Moldavia. Il rumeno è anche la lingua ufficiale della Repubblica di Moldavia. Alcune comunità di lingua rumena si trovano anche in Serbia e in Ucraina. Il rumeno deriva dal latino. I *****i avevano infatti due province nella regione del Danubio. Un'altra lingua con cui il rumeno condivide molte affinità è l'italiano.

Per questo, i rumeni capiscono abbastanza bene gli italiani. Ma non sempre è vero il contrario. Questo dipende dal fatto che il rumeno ha molte parole slave. Anche il sistema fonetico è stato influenzato dalla vicina area linguistica slava. Questo è il motivo per cui nell'alfabeto rumeno ci sono alcuni caratteri particolari. Il rumeno si scrive come si pronuncia. Inoltre, presenta tuttora diverse somiglianze con costrutti latini arcaici… Proprio questo stimolerà ad andare alla scoperta della lingua rumena!

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  31-40 | Acquista il libro!  | Free Android app | Free iPhone app

 


Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
Imprint - Impressum  © Copyright 2007 - 2018 Goethe Verlag Starnberg and licensors. All rights reserved.
Contact
book2 italiano - urdu per principianti