Impara Lingue Online!
previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  51-60  | Free Android app | Free iPhone app

Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   telugu   >   Indice


59 [cinquantanove]

Alle poste

 


59 [యాభై తొమ్మిది]

తపాలా కార్యాలయం

 

 
Dov’è la posta più vicina?
దగ్గరలో తపాలా కార్యాలయం ఎక్కడ ఉంది?
Daggaralō tapālā kāryālayaṁ ekkaḍa undi?
È lontana la posta?
తపాలా కార్యాలయం ఇక్కడ నుంచి దూరమా?
Tapālā kāryālayaṁ ikkaḍa nun̄ci dūramā?
Dov’è la prossima buca delle lettere?
దగ్గరలో పోస్ట్ డబ్బా ఎక్కడ ఉంది?
Daggaralō pōsṭ ḍabbā ekkaḍa undi?
 
 
 
 
Mi occorrono alcuni francobolli.
నాకు కొన్ని స్టాంపులు కావాలి
Nāku konni sṭāmpulu kāvāli
Per una cartolina ed una lettera.
ఒక పోస్ట్ కార్డ్ మరియు ఉత్తరం కొరకు
Oka pōsṭ kārḍ mariyu uttaraṁ koraku
Quanto costa un francobollo per l’America?
అమెరికాకి పోస్టేజ్ ధర ఎంత?
Amerikāki pōsṭēj dhara enta?
 
 
 
 
Quanto pesa questo pacco?
ప్యాకెట్ ఎంత బరువు ఉంది?
Pyākeṭ enta baruvu undi?
Posso spedirlo per posta aerea?
నేను దాన్ని యేర్ మెయిల్ ద్వారా పంపవచ్చా?
Nēnu dānni yēr meyil dvārā pampavaccā?
Quanto ci mette ad arrivare?
అక్కడికి చేరుకోవటానికి ఎంత సమయం పట్టవచ్చు?
Akkaḍiki cērukōvaṭāniki enta samayaṁ paṭṭavaccu?
 
 
 
 
Dove posso telefonare?
నేను ఎక్కడ నుంచి ఫోన్ ని చేసుకోవచ్చు?
Nēnu ekkaḍa nun̄ci phōn ni cēsukōvaccu?
Dov’è la prossima cabina telefonica?
దగ్గరలో టెలిఫోన్ బూత్ ఎక్కడ ఉంది?
Daggaralō ṭeliphōn būt ekkaḍa undi?
Ha carte telefoniche?
మీ వద్ద కాలింగ్ కార్డ్ లు ఉన్నాయా?
Mī vadda kāliṅg kārḍ lu unnāyā?
 
 
 
 
Ha un elenco telefonico?
మీ వద్ద టెలిఫోన్ డైరెక్టరీ ఉందా?
Mī vadda ṭeliphōn ḍairekṭarī undā?
Sa il prefisso per l’Austria?
మీకు ఆస్ట్రియా కి యేరియా కోడ్ ఎంతో తెలుసా?
Mīku āsṭriyā ki yēriyā kōḍ entō telusā?
Un momento che guardo.
ఒక్క నిమిషం, నేను చూస్తాను
Okka nimiṣaṁ, nēnu cūstānu
 
 
 
 
La linea è sempre occupata.
లైన్ ఎప్పుడూ బిజీగానే ఉంటుంది
Lain eppuḍū bijīgānē uṇṭundi
Che numero ha fatto?
మీరు ఏ నంబర్ కి డైల్ చేసారు?
Mīru ē nambar ki ḍail cēsāru?
Deve fare prima lo zero!
మీరు మొదట సున్నా ని డైల్ చేయాలి!
Mīru modaṭa sunnā ni ḍail cēyāli!
 
 
 
 
 

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  51-60  | Free Android app | Free iPhone app

Anche i sentimenti parlano diverse lingue!

Nel mondo si parlano tante lingue. Non esiste una lingua universale dell’umanità. E per quanto riguarda la mimica? Esiste il linguaggio universale delle emozioni? No! Anche in questo caso ci sono delle differenze. A lungo si è pensato che tutti gli uomini esprimessero i sentimenti allo stesso modo e che il linguaggio della mimica fosse universale. Charles Darwin riteneva che le emozioni fossero di importanza vitale per l’uomo e che dovessero essere comprese allo stesso modo in tutte le culture. Studi più recenti giungono ad una conclusione un po’ diversa. Anche il linguaggio delle emozioni sarebbe sempre diverso e la nostra cultura influirebbe sulla mimica. Per questo motivo, il modo di esprimere e di interpretare i sentimenti è diverso in ogni parte del mondo. Gli studiosi riconoscono sei emozioni di base: gioia, sofferenza, rabbia, disgusto, paura e sorpresa. Gli europei avrebbero un linguaggio mimico diverso dagli asiatici e, secondo alcuni esperimenti, percepirebbero diversamente le emozioni espresse sul volto. Su un computer sono stati mostrati i volti di diverse persone e si è chiesto ad alcuni individui di provare a descrivere le emozioni espresse sui volti. I risultati sono stati molto diversi e ciò dimostra che il modo di esprimere i sentimenti può essere più forte o diretto in alcune culture rispetto ad altre. L’intensità espressiva del linguaggio mimico non è la stessa per tutti. Inoltre, la cultura di provenienza porta gli individui a soffermarsi su aspetti diversi. Gli asiatici si concentrano sugli occhi, mentre gli europei e gli americani guardano la bocca. Solo un’espressione viene percepita allo stesso modo in tutte le culture: un bel sorriso.

Indovinate la lingua!

Il ______ è una lingua slava meridionale. E' parlato soprattutto in ****** ed Erzegovina. Alcune comunità di parlanti si trovano anche in Serbia, Croazia, Macedonia e Montenegro. E' la lingua madre di circa 2,5 milioni di persone. Presenta somiglianze con il croato e il serbo. Poche sono le differenze relative al lessico, all'ortografia e alla grammatica. Chi parla ______, capisce molto bene anche il serbo e il croato. La classificazione del ______ è spesso oggetto di discussione.

Alcuni linguisti dubitano che si tratti di una lingua autonoma. Sostengono che rappresenti una varietà nazionale del serbocroato. Molto interessanti risultano le influenze straniere sul ______. Il territorio è appartenuto per molto tempo ora all'Oriente, ora all'Occidente. Per questo motivo, nel lessico figurano tanti vocaboli arabi, turchi e persiani. Tra le lingue slave, questo fenomeno è davvero molto raro. Ma è anche ciò che rende il ______ una lingua unica.

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  51-60  | Free Android app | Free iPhone app

 

Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
© Copyright 2007 - 2015 Goethe Verlag Starnberg and licensors. All rights reserved.
Contact
book2 italiano - telugu per principianti