Impara Lingue Online!
previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  11-20 | Acquista il libro!  |  Free Android app | Free iPhone app
Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   norvegese   >   Indice
14 [quattordici]

Colori
14 [fjorten]

Farger
 Fare clic sul testo!   
La neve è bianca.
Il sole è giallo.
L’arancia è arancione.
 
 
 
La ciliegia è rossa.
Il cielo è azzurro.
L’erba è verde.
 
 
 
La terra è marrone.
La nuvola è grigia.
Le ruote sono nere.
 
 
 
Di che colore è la neve? Bianca.
Di che colore è il sole? Giallo.
Di che colore è l’arancia? Arancione.
 
 
 
Di che colore è la ciliegia? Rossa.
Di che colore è il cielo? Azzurro.
Di che colore è l’erba? Verde.
 
 
 
Di che colore è la terra? Marrone.
Di che colore è la nuvola? Grigia.
Di che colore sono le ruote? Nere.
 
 
 
previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  11-20 | Acquista il libro!  |  Free Android app | Free iPhone app


Le donne non parlano come gli uomini

Che le donne e gli uomini siano diversi tra loro è noto a tutti. Lo sapevate che si esprimono anche diversamente? Lo dimostrano diversi studi, secondo cui le donne adotterebbero comportamenti linguistici diversi rispetto agli uomini. Si esprimono spesso in modo più indiretto e riservato. Gli uomini, invece, utilizzerebbero la lingua in modo diretto e chiaro. Anche gli argomenti di cui discutono sono diversi. Gli uomini parlano molto dei fatti di cronaca, di economia e sport, mentre le donne preferiscono argomenti di carattere sociale come la famiglia o la salute. Mentre gli uomini preferiscono i fatti, le donne preferiscono parlare della gente. E’interessante osservare come le donne si impegnino a produrre una lingua “delicata”, si esprimano in maniera più attenta e cortese. Inoltre, le donne fanno più domande rispetto agli uomini. Probabilmente, cercano di creare armonia ed evitare situazioni di conflitto. Le donne dispongono di un vocabolario più vasto per esprimere i sentimenti. Per gli uomini, la conversazione è spesso una sorta di gara dove la loro lingua è palesemente più provocatoria ed aggressiva. Solitamente gli uomini usano ogni giorno un numero minore di parole rispetto alle donne. Molti studiosi ritengono che ciò sia dovuto alla conformazione del cervello, anch’esso diverso negli uomini e nelle donne. Ciò vuol dire che anche il loro centro della parola è strutturato in modo diverso. Probabilmente, anche altri fattori influirebbero sulla lingua, ma la scienza non ha ancora esaurito le sue ricerche in questo campo. Nonostante tutto, la lingua parlata dagli uomini e dalle donne non è poi così diversa e non genera certo malintesi. Molte sono le strategie alla base di una comunicazione efficiente. La più semplice è: ascoltare meglio!

Indovinate la lingua!

Il ______ è una delle lingue romanze. Ciò significa che deriva dal latino. E' imparentato con altre lingue romanze come lo spagnolo e l'italiano. Si parla in tutti i continenti ed è la lingua madre di oltre 110 milioni di persone. Complessivamente, circa 220 milioni di persone parlano il ______. Quindi, si tratta di una lingua mondiale. In molte organizzazioni internazionali, il ______ è lingua ufficiale.

In passato, era anche la lingua della diplomazia, ruolo oggi assunto dall'inglese. Tuttavia, il ______ rimane ancora una delle principali lingue veicolari. E il numero dei suoi parlanti è, da diversi anni ormai, in crescita continua. In parte, ciò è dovuto al forte incremento demografico nei paesi africani e arabi. Anche nelle isole dei Caraibi o nell'area del Pacifico meridionale si parla questa lingua. Chi ama viaggiare, dovrebbe assolutamente imparare il ______!

previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  11-20 | Acquista il libro!  |  Free Android app | Free iPhone app
Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
© Copyright 2007 - 2015 Goethe Verlag Starnberg and licensors. All rights reserved.
Contact book2 italiano - norvegese per principianti