Impara Lingue Online!
previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  81-90  |  Free Android app | Free iPhone app

Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   giapponese   >   Indice


85 [ottantacinque]

Domande – Passato 1

 


85 [八十五]

質問―過去形1

 

 

 Fare clic sul testo! arrow
  
Quanto ha bevuto?
Quanto ha lavorato?
Quanto ha scritto?
 
 
 
 
Come ha dormito?
Come ha fatto a superare l’esame?
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
 
 
 
Con chi ha parlato?
Con chi ha preso appuntamento?
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
 
 
 
Dov’è stato?
Dove ha abitato?
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
 
 
 
Che cosa ha consigliato?
Che cosa ha mangiato?
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
 
 
 
A che velocità è andato?
Quanto è durato il volo?
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
 
 
 
 

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  81-90  |  Free Android app | Free iPhone app

Le lingue africane

In Africa si parlano tantissime lingue, come in nessun altro continente. Il numero delle lingue africane è impressionante. Se ne contano circa 2000 e non sono tutte simili fra loro. Al contrario! A volte non hanno alcuna affinità linguistica. Le lingue africane appartengono a quattro famiglie linguistiche. Alcune hanno delle caratteristiche uniche al mondo e nessuno straniero sarebbe in grado di imitarle. In Africa, i confini geografici non corrispondono ai confini linguistici. Inoltre, in alcune regioni si parlano tantissime lingue. Quelle parlate in Tanzania appartengono, per esempio, a quattro famiglie. Un’eccezione è rappresentata dall’Afrikaans, il cui primo utilizzo risale all’epoca coloniale, momento di incontro fra genti proveniente dall’Africa, dall’Europa e dall’Asia. Da questo incontro ebbe vita una nuova lingua. L’Afrikaans risente dell’influenza di molte lingue, soprattutto dell’affinità con il nederlandese. Questa lingua viene parlata oggi in Sudafrica e in Namibia. Il più straordinario linguaggio africano è quella dei tamburi, in grado di elaborare e inviare qualsiasi messaggio. Il linguaggio dei tamburi è quello delle lingue tonali, in cui il significato delle parole o delle sillabe è in correlazione con l’altezza del suono. Ciò significa che i toni debbono essere riprodotti dai tamburi. Anche i bambini in Africa capiscono il linguaggio dei tamburi, il quale è assai efficiente e chiaro. Si sente fino a dodici chilometri di distanza!

Indovinate la lingua!

Il nederlandese appartiene al gruppo delle lingue germaniche settentrionali. Ha una parentela linguistica con il tedesco e l'inglese. E' la lingua madre di circa 25 milioni di persone, di cui la maggior parte vive nei Paesi Bassi e in Belgio. Il nederlandese si parla anche in Indonesia e Suriname. In passato, i Paesi Bassi erano una potenza coloniale. Il nederlandese è anche alla base di diverse lingue creole. Anche l'afrikaans parlato in Sudafrica deriva dal nederlandese.

E' l'ultima lingua entrata a far parte della famiglia delle lingue germaniche. Un aspetto caratteristico è la presenza di tanti prestiti da altre lingue. Soprattutto il francese ha avuto un'influenza notevole sul nederlandese. Frequenti sono stati anche i prestiti dal tedesco. Da alcuni decenni si intensificano i prestiti dall'inglese. Alcuni temono, infatti, che il nederlandese non avrà un futuro.

previous page  up Indice  next page  | Free download MP3:  ALL  81-90  |  Free Android app | Free iPhone app

 

Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
© Copyright 2007 - 2015 Goethe Verlag Starnberg and licensors. All rights reserved.
Contact
book2 italiano - giapponese per principianti