Impara Lingue Online!
previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  41-50  |  Free Android app |  Free iPhone app
Home  >   50lingue.com   >   italiano   >   giapponese   >   Indice
46 [quarantasei]

In discoteca
46 [四十六]

ディスコで
 Fare clic sul testo!   
È libero questo posto?
Posso sedermi accanto a voi?
Volentieri.
 
Le piace questa musica?
È un po’ troppo forte.
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
Viene spesso qui?
No, è la prima volta.
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
Balla?
Forse più tardi.
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
È molto semplice.
Glielo faccio vedere / insegno io.
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
Sta aspettando qualcuno?
Sì, il mio amico.
Demo Version
Demo Version
Demo Version
 
previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  41-50  |  Free Android app |  Free iPhone app


bulgaria bangladesh bosnia spain czech_republic germany greece usa great_britain spain estonia iran finnland france israel croatia hungary indonesia italy japan india lithuania india netherlands poland portugal brazil russia slovakia serbia ukraine vietnam china
BG BN BS CA CS DE EL EM EN ES ET FA FI FR HE HR HU ID IT JA KN LT MR NL PL PT PX RU SK SR UK VI ZH

La genetica e le lingue

La nostra lingua dipende non solo dalle nostre origini, ma anche dai nostri geni. Questo è il risultato cui sono giunti alcuni ricercatori scozzesi, che hanno analizzato le differenze fra l’inglese e il cinese. Hanno scoperto che la genetica ha una certa importanza, dal momento che influirebbe sullo sviluppo della mente, incidendo sulle strutture cerebrali. Pertanto, anche la nostra capacità di imparare le lingue sarebbe correlata alla genetica. Le varianti di due geni sarebbero determinanti. Se una variante è rara, con maggiore probabilità si svilupperanno le lingue tonali, parlate dai popoli che non hanno la variante genica in questione. Il cinese è una di queste lingue. Se la variante genica è dominante, si svilupperanno altre lingue. L’inglese non è una lingua tonale. Le varianti di questo gene non sono equamente distribuite e compaiono indistintamente in diverse parti del mondo. Le lingue sopravvivono soltanto se vengono tramandate. Ecco perché i bambini dovrebbero imitare la lingua dei propri genitori ed impararla bene. Soltanto in questo modo essa potrà mantenersi viva di generazione in generazione. La variante genica più antica appartiene alle lingue tonali. In passato, il numero di queste lingue era senz’altro superiore. Comunque, nonon bisogna dare troppa importanza alla componente genica, la quale serve solo a ricostruire l’evoluzione delle lingue. Non c’è un gene per l’inglese, uno per il cinese. Ognuno può imparare la lingua che vuole. Quindi, non ci vuole la genetica, ma soltanto tanta curiosità e disciplina!
previous page   up Indice   next page  | Free download MP3:  ALL  41-50  |  Free Android app |  Free iPhone app
Downloads are FREE for private use, public schools and for non-commercial purposes only!
LICENCE AGREEMENT. Please report any mistakes or incorrect translations here.
© Copyright 2007 - 2014 Goethe Verlag Munich and licensors. All rights reserved.
Contact book2 italiano - giapponese per principianti